Madrid, parte seconda

Madrid, parte seconda

/ Giovedì, 03 Marzo 2016 01:00

Non avevo scritto tutto su Madrid, perché non avevo visto tutto. Già l'anno scorso vidi abbastanza, ma ciò che ho fatto oggi, ultimo giorno di visita, non lo avevo ancora fatto.
Cosa ho fatto? Girovagare senza meta, andare a zonzo, vedendo ciò che le guide turistiche non raccontano, e questo è vivere sul serio una citta, andare filtri dagli schemi turistici ed economici.

[googleMaps align="right" addr="Madrid" zoom=6 label="GOOLE_MAP_LABEL" width=400 height=300]Passeggiavo e ho visto della gente andare in una direzione, quindi decisi di seguirla; Passai per il quartiere arabo, con negozietti vari di Varese nazionalità, e finii per arrivare a El Rastrillo, il mercato tipico domenicale. Non ho comprato nulla, ma una signora che azionata un carillon gigante l'ho vista, e ho visto anche strane bancarelle che mai avevo visto prima.
Madrid15Girovagando ebbi la fortuna di arrivare nei pressi del centro della città e, dunque tratto, dividendo una ventina di persone in coda, per strada, per entrare in un negozio. Perché lo facevano? Evidentemente perché quel negozio doveva essere ottimo Emoticon smile
Era una panetteria e una persona in coda mi disse che i loro prodotti erano così buoni che valeva la pena fare la fila; senti come profuma, mi diceva in spagnolo. Mi aggregai alla coda e entrai in quo buco di locale: presi una forma di pane, € 1,60, e appena fuori iniziai a morderla. In tutto il tempo passato in Spagna non ho mai mangiato pane così buono, tanto buono che avevo piacere a mangiarlo senza affettato.
madrid16La metropolitana di Madrid, sebbene estesa come merita, è vecchiotta, si nota subito che fu costruita decenni fa, e per una città di tale calibro è un punto a sfavore.
Passeggiando passai anche per il parco del Ritiro, ma non ci entrai, in quanto lo ricordavo ancora bene dalla prima volta che ci andai. Un laghetto enorme, gente che si allena alle parallele, alberi alberi e alberi, casa di cristallo e altro ancora lo fanno uno dei parchi più belli visti in Europa (quelli australiani per me sono imbattibili).
madrid19Comunque sia, ne sia pratico oppure no, passeggiando ti ritroverai sempre (capire il senso di ciò che si dicendo) su una delle strade principali. La più bella? Calle del Arenal. C'è la Gran Via, ma è un viale trafficato, mentre qui si può circolare solo a piedi.
Ovviamente sbuca nella Plaza del Sol, il vero centro di Madrid, zeppo di artisti di strada e attrazioni.


Economica non è, ma Madrid è da visitare, once in your life.

 

Vuoi effettuare un Free walking tour di Madrid? Ti consiglio questo.

Noleggia una bicicletta

Noleggia un Segway

Noleggia un Gocar

Fai un giro nel Bus panoramico

Assaggia le Tapas mentre fai un giro nel Bus panoramico

Partecipa al Beer bike

 

K2_AUTHOR

Davide Urso

Davide Urso

Viaggio il mondo.

or

Articoli pubblicati

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Testata2

Instagram

Please publish modules in offcanvas position.