Madrid - Capo Nord, il diario chilometrico

K2_WRITER_BY / Funzionamento del sito / Domenica, 09 Luglio 2017 02:00

Il 5 giugno è iniziato il mio viaggio, che tutt'ora dura. Potete immaginare la mia felicità?

Giorno dopo giorno cercherò di tenere il mio diario chilometrico: dove vedo del bello lo fotografo e lo descrivo.

Comincia il viaggio, il viaggio progettato da mesi, modificato, cambiato, adattato, Il viaggio sognato. Inizia il viaggio di cui ho bisogno.
Due mesi girovagando per l'Europa in auto, da solo, libero, con una voglia matta di conoscere, scoprire, migliorarmi e, soprattutto, vivere.

(consulta la tabella di marcia)


Day 1, km 707
Bordeaux, Francia
Bordeaux è bellissima, inaspettatamente bella, sopratutto sei uno che non si prepara i luoghi da visitare perché vuole godersi l'effetto sorpresa.

day100002 day100002 day100002 day100002 day100002 day100002


Day 2, Km 1309, Normandia
I paesaggi visti nei film e idealizzati dalla mente di me sognatore si fanno realtà, si concretizzano: adesso so per certo che esistono. So anche perché il latte e il burro della Normandia è buonissimo.

 day100002  day200002 day200017


Day 2, Km 1320, Beauvoir
Ciò che sta per nascere dalla terra sono delle magnifiche piante di mais, stupende. 
In lontananza nulla di particolare, solo Le Mont Saint Michel, uno dei 50 paesi più belli del mondo.

 day100002 day100002


 Day 2, Le Mont Saint Michel
Non ti rendi conto di quanto l'uomo sia sorprendentemente intelligente e di buon gusto fino a che non vedi questi esempi di adattamento all'ambiente, questi esempi di arte, di stile, di arrangiamento e di raffinatezza.
Una delle cinquanta città più belle al mondo, se città la si può chiamare...è a malapena un borgo, ma fin'ora il più bel bordo mai visitato fin'ora.

 day200013 day200005 day200006 day200007 day200008 day200014


Day 3, Km 1651
Autostrada Rennes - Lille
Così mi annoio :-)
Svegliaaaaaa

 day3-400003


Day 3, km 2107
Bruxelles, Belgio
Una città così disordinata non l'avevo ancora vista; auto che si incrociano con i tram, metro che diventano treni, diverse linee che passano per la stessa piattaforma: questa città ha qualcosa da migliorare, però quant'è bella? È di una meraviglia sconvolgente: l'arte e il buon gusto sono dovunque; non vedo l'ora di continuare a visitarla domani.

 day3-400005 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 4, Km 2167
Periferia di Bruxelles 
Il viaggio è a basso costo e non mi posso permettere ristoranti, quindi la pasta regna sovrana.

 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 4, I'm 2116
Beuxelles 
Anche ai piccioni sto antipatico.

day3-400003 


Day 4, Km 2122
Bruxelles
Ancora Bruxelles, così bella e così difficile da capire.

 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 5, km 2168
Periferia di Bruxelles. 
Pronti per andare in Olanda, anzi no...
Se lasciate un giorno intero batteria portatile e telefono a caricare, notte compresa, non lamentatevi se la mattina l'auto non parte!!
Un'impresa trovare qualcuno che mi aiutasse con i cavi, ma alla fine un Brindisino l'ho trovato.
Noi terroni siamo ovunque :-)

 

day3-400003 day3-400003


Day 5, Km 2283
Bruges
"Devi passare da Bruges, assolutamente" mi ha detto la guida del Free walking tour; le ho dato retta e ho fatto bene. Avrei passato più tempo in questa cittadina, ma Rotterdam mi aspetta.

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 5, Km 2376
Rotterdam, Olanda
Una città nuova, simile a Melbourne. Così differente da Amsterdam, ma ugualmente educata e pulita.

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 5, km 2386
Rotterdam, Olanda
La bicicletta è una cultura che noi italiani non abbiamo ancora capito, a cui dobbiamo arrivarci, e che spero ci arriveremo. 
Parcheggi appositi, corsie apposite, semafori appositi. 
I cittadini sono più atletici, in salute e risparmiano sulla benzina; la città ha meno traffico e meno inquinamento; lo stato risparmia sulle cure mediche. 
Un'altra ragione all'uso delle biciclette? È stupendo vederle passeggiare per la città è la gente è più felice pedalando che in auto, chiusa, scaccolandosi in attesa del verde.

day3-400003 


Day 6, km 2450
Amsterdam, Olanda
Una amica ha una amica che è ospite di un amico, il quale può ospitarmi per due giorni sul divano. Sono quindi a casa di un amico di un'amica di un'amica (che al mercato mio padre comprò).
Un brunch in compagnia e di corsa a visitare una della 50 cotta più belle del mondo.

day3-400003 day3-400003


Day 6, km 2450
Amsterdam, Olanda
Sto vivendo la città, mi hanno prestato una bicicletta e sto vivendo i canali, le strade, i semafori, i quartieri. Adoro Amsterdam.

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 6, km 2450
Amsterdam, Olanda
Continuo a vivere.

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


Day 7, km 2450
Amsterdam, Olanda
I nuovi amici hanno organizzato una passeggiata in barca, tra i canali di Amsterdam. Sarei stupido a non approfittarne :-)

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


 

Day 7, km 2450
Amsterdam, Olanda
Ultima sera in questa meravigliosa città, con queste meravigliose persone, e per ringraziarla dell'ospitalità ho preparato una cena italiana!
Tranquilli compaesani, abbiamo fatto bella figura.

day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003


 Day 8 km 2835
Germania
Non ho resistito alla tentazione di un selfie con il simbolo culinario tedesco, quindi sono entrato in un autogrill e ne ho comprato uno!
Chiedo scusa per la foto trash, ma prometto, ne verranno di peggiori!

 day3-400003


 Day 8, km 3052
Amburgo, Germania
Entrando nella città di ha l'impressione che sia tremendamente brutta, industriale, ma poi, visitandola, Amburgo ha il suo perché. Molto bella, particolare, successivamente scura.

day8-900003day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003 day3-400003

 


Day 9, km 3063
Ancora la città scura, la città rossa. 
C'è qualcosa che mi attira in questa cittadina, ma non ho ancora capito cosa e perché. In ogni caso, dovrò ritornarci.

day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003

 


Day 9, km 3066
Amburgo, Germania
Un viaggio, lungo, nel quale il più delle volte si dorme in auto, è un viaggio di adattamento, nel quale non si hanno né un lavandino nel quale poggiare le stoviglie sporche, né dell'acqua corrente con il quale lavarle. Perché sporcare un piatto e una forchetta, quando si può mangiare dalla pentola e con il mestolo?
L'adattamento andrebbe insegnato a scuola, perché molte volte può risultare utile.

day3-400003 day3-400003


Day 10, Km 3226
Frontiera Germania - Danimarca
Sono stato fermato, perquisito e annusato dai cani per verificare che non trasportassi droga.
Non è un problema, ma il cane voleva mangiare la pasta avanzata da ieri, è i poliziotti continuavano a chiedermi "ma hai della droga?" No
"Neanche Marijuana?"
No
"Ma hai detto che vieni da Amsterdam e non l'hai neanche usata"
No
"Sei sicuro? È stranissimo "
Nooooooooo non ho drogheeeeeee

day3-400003


Day 10, km 3549
Copenaghen, Danimarca 
La città che non ti aspetti, straordinaria, storica, che ha stile, che ti fa sognare.

day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003

 


Day 10, km 3549
Copenaghen, Danimarca
Un capitolo a parte merita il campanile di Nostro Signore Redentore. 
Ho vinto le vertigini e sono salito fin sopra.
A tratti assomiglia alla torre degli Asinelli di Bologna, ma questa, onestamente, ha più classe.

day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003


Day 10, km 3549
Copenaghen, Danimarca
Christiania è un mondo a parte, un quartiere hippies nel cuore della città, laddove si vende e si fuma liberamente marijuana. La polizia non entra e tutti sembrano felici. Vivono famiglie, ci sono negozi e i ragazzi praticano sport. 
Non si può fotografare l'interno, lo si può solo immaginare.
Al momento, questo è quanto più vicino mi sembri all'ipotetica Isola che non c'è, e io odio il fumo: non ho mai provato neanche una normale sigaretta; a volte, però, bisogna esser bravi a riconoscere che ciò che non piace a te potrebbe piacere agli altri.

day3-400003 day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003


Day 10, km 3549
Copenaghen, Danimarca 
Ultimo sforzo del giorno: la Sirenetta, "Den lille Havfrue". È il David di Firenze, il Cristo di Rio, la Venere di Parigi, il Sant'Oronzo di Lecce. È più che bella, è un simbolo, da ammirare, rispettare e portare nel cuore.

day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003day3-400003 


 

 

Continua a pagina 2

 

 

 (consulta la tabella di marcia)

K2_AUTHOR

Davide Urso

Davide Urso

Viaggio il mondo.

or

Articoli pubblicati

« Novembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Testata2

Instagram

Please publish modules in offcanvas position.